Parco eolico Tursi Colobraro

  • Sito

    Tursi Colobraro Basilicata
  • Installazione

    30 turbine
  • Modello WTG

    MM100
  • Produzione totale

    60 MW
  • Operatore

    PLT Energia

Caratteristiche del Progetto

Il parco eolico di Tursi Colobraro è stato uno dei più grandi progetti del nuovo sistema di aste Italiano e, dopo aver aquisito il progetto contro i migliori concorrenti del mercato, Senvion ha dovuto affrontare e risolvere significative sfide durante le fasi sia di trasporto che di installazione delle 30 turbine MM100. Il parco eolico copre una vasta area tra i comuni di Tursi e Colobraro che si trovano in una zona montuosa del Sud Italia caratterizzata da strade molto ripide e tortuose. L’intera area è stata oltretutto soggetta a frane e cedimenti causati dalle forti piogge che si sono verificate durante il periodo di installazione pertanto, durante i lavori di ripristino della viabilità, le attività di trasporto ed installazione sono state necessariamente sospese.

Le soluzioni adottate da Senvion

Per affrontare la tortuosità e la ripidità delle strade ed abbreviare il più possibile le tempistiche, il team dedicato alla logistica ha utilizzato due ‘blade lifters’ ricorrendo anche all’ausilio di traini. Le pale, singolarmente, sono state sollevate dalla posizione orizzontale ad una posizione obliqua, minimizzando così lo spazio di manovra e riducendo al minimo le opere civili a carico del Cliente. Inoltre, per ridurre ulteriormente le tempistiche anche in fase di installazione, Senvion ha messo in atto una serie di ottimizzazioni dal punto di vista operativo come la pre-delivery (le pale sono state consegnate con due mesi di anticipo rispetto al programma lavori iniziale) ed il pre-assemblaggio delle prime due sezioni di torre, mettendo in campo un secondo team di installazione in parallelo a quello dedicato alla gru principale. Un progetto decisamente stimolante ed emozionante!

Desidero soprattutto ringraziare Senvion per la costruttiva collaborazine, un partner solido ed affidabile con cui possiamo continuare il nostro percorso di crescita.
Pierluigi Tortora CEO di PLT energia