Senvion si aggiudica il primo ordine in Croazia

Greda, un progetto da 10 megawatt, segna la sesta market entry dal 2016

Amburgo: Senvion, un produttore mondiale di turbine eoliche, ha firmato un contratto con la Croata "Vjetroelektrana Orjak" per la fornitura di cinque turbine per il parco eolico di Greda. Il progetto prevede cinque turbine Senvion MM92 ad un'altezza mozzo di 80 metri e si trova vicino alla città di Blato na Cetini, nel sud del Paese. Senvion ha anche concluso un accordo di manutenzione per il progetto con una durata di 15 anni. L'installazione delle turbine è prevista nella prima metà del 2018. Il contratto rientra tra gli ordini in portafoglio di Senvion a fine giugno.

Jürgen Geissinger, CEO di Senvion, ha dichiarato: "Questo progetto dimostra che ci sono opportunità di business in tutto il mondo. Entrando nel sesto paese dal 2016, Senvion dimostra che è in grado di convertire queste opportunità in successi. La nostra rete globale e le nostre turbine ‘customizzate’ sono la chiave per la nostra vigorosa strategia di espansione. "Geissinger è entrato a far parte di Senvion come amministratore delegato alla fine di dicembre 2015.

Carlo Schiapparelli, Managin Director di Senvion Italia - South-East, aggiunge: "Senvion è arrivata nella regione dei Balcani, come mostra la nostra recente storia commerciale. Con il nostro portafoglio della serie MM Senvion dimostra che, non solo ha un valido prodotto, ma anche un'esperienza adattabile ad altri paesi dell'Europa meridionale con condizioni paragonabili. Con questo insieme di competenze siamo ben preparati per i nostri clienti nei Balcani e non vediamo l'ora di una partnership di successo con Vjetroelektrana Orjak ". Nel giugno 2017, Senvion ha annunciato la conclusione del suo primo contratto serbo per il progetto di Alibunar da 42 MW.

Senvion serve i mercati dell'Europa meridionale dalla sua subsidiary di Milano. La società è attiva in Italia dal 2004.

Senvion si aggiudica il primo ordine in Croazia (PDF)